Come spedire fiori a domicilio : consigli utili

Come spedire fiori a domicilio : consigli utili

Luglio 20, 2021 Off Di editor

Come spedire fiori a domicilio? L’idea non è originale, ma fa sempre un certo effetto. Le persone, però, hanno paura, perché non sanno se il regalo sarà gradito e come funziona il linguaggio dei fiori.

Per spedire fiori a domicilio, è bene affidarsi a un fiorista. Per farsi aiutare, se non si sa nulla del linguaggio floreale, si può chiedere al fiorista di vedere qualche composizione già eseguita, oppure si può scegliere una soluzione online.

In questo modo, si ha l’idea di come arrivano i fiori a destinazione e si può prenotare direttamente la consegna online, all’indirizzo inviato, pagando con Paypal o carta di credito. Si possono spedire i fiori a domicilio per:

  • ricorrenze e occasioni speciali;
  • fare un regalo speciale alla persona che si ama;
  • lasciare un saluto a una persona che non c’è più.

Qualunque sia la tua idea, potrai ottenere fiori freschi e di augurio, ottimi anche per allestimenti e composizioni più importanti. Per esempio, se sai di dover allestire una sala e non vuoi esagerare con i fiori, puoi scegliere un numero di pezzi e verificare poi dove inserirli, per ottenere una composizione floreale unica nel suo genere.

Come funziona il linguaggio dei fiori?

  • Le rose hanno significati diversi in base al colore: bianco (purezza), rosso (passione), rosa (amore devoto);
  • I fiori da evitare sono quelli associati alla gelosia e all’invidia: la rosa gialla e i fiori gialli in genere;
  • Ci sono fiori ideali come omaggio nel mondo del lavoro: vale per l’ammirazione (amaryllis) e la calla, che significa amicizia.

Quando scegli la tua composizione online, puoi trovare nella scheda della composizione il significato dei vari fiori utilizzati e l’indicazione dell’occasione per cui sono i più adatti.