Rilievi scanner 3D a Potenza, ecco a chi rivolgersi

Rilievi scanner 3D a Potenza, ecco a chi rivolgersi

Luglio 29, 2021 Off Di editor

Che cos’è la scansione 3D?

La scansione laser 3D è una tecnologia senza contatto e non distruttiva che cattura digitalmente la forma di oggetti fisici utilizzando una linea di luce laser. Gli scanner laser 3D creano “nuvole di punti” di dati dalla superficie di un oggetto. In altre parole, la scansione laser 3D è un modo per catturare l’esatta dimensione e forma di un oggetto fisico nel mondo del computer come rappresentazione digitale tridimensionale.

Gli scanner laser 3D misurano dettagli fini e acquisiscono forme a forma libera per generare rapidamente nuvole di punti altamente accurate. La scansione laser 3D è ideale per la misurazione e l’ispezione di superfici sagomate e geometrie complesse che richiedono enormi quantità di dati per la loro descrizione accurata e dove ciò non è pratico con l’uso dei metodi di misurazione tradizionali o di un tastatore.

Tecnologia di scansione 3D

Acquisizione dati tramite scansione laser

Un oggetto che deve essere sottoposto a scansione laser viene posizionato sul letto del digitalizzatore. Un software specializzato guida la sonda laser sopra la superficie dell’oggetto. La sonda laser proietta una linea di luce laser sulla superficie mentre 2 telecamere a sensore registrano continuamente la distanza e la forma che cambiano della linea laser in tre dimensioni (XYZ) mentre scorre lungo l’oggetto.

Dati risultanti

La forma dell’oggetto appare come milioni di punti chiamati “nuvola di punti” sul monitor del computer mentre il laser si sposta catturando l’intera forma della superficie dell’oggetto. Il processo è molto veloce, raccogliendo fino a 750.000 punti al secondo e molto preciso (a ±.0005″).

La scelta della modellazione dipende dall’applicazione

Dopo aver creato gli enormi file di dati della nuvola di punti, questi vengono registrati e uniti in un’unica rappresentazione tridimensionale dell’oggetto e post-elaborati con vari pacchetti software adatti a un’applicazione specifica.

Dati della nuvola di punti per l’ispezione

Se i dati devono essere utilizzati per l’ispezione, l’oggetto scansionato può essere confrontato con i dati nominali CAD del progettista. Il risultato di questo processo di confronto viene fornito sotto forma di un “rapporto sulla deviazione della mappa dei colori”, in formato PDF, che descrive graficamente le differenze tra i dati di scansione e i dati CAD.

Modello CAD per il reverse engineering

La scansione laser è il modo più veloce, accurato e automatizzato per acquisire dati digitali 3D per il reverse engineering. Anche in questo caso, utilizzando un software specializzato, i dati della nuvola di punti vengono utilizzati per creare un modello CAD 3D della geometria della parte. Il modello CAD consente la riproduzione precisa dell’oggetto scansionato oppure l’oggetto può essere modificato nel modello CAD per correggere le imperfezioni.

Rilievi laser scanner 3d a Potenza

Se anche tu hai bisogno di rilievi laser scanner 3d a Potenza rivolgiti a Egenesys. Si tratta dell’azienda maggiormente specializzata nel settore, che potrà offrirti il miglior lavoro possibile ai prezzi più competitivi sul mercato.