Roma: cosa vedere e dove mangiare

Roma: cosa vedere e dove mangiare

Gennaio 20, 2023 Off Di editor

Almeno una volta ella vita bisogna pianificare un paio di giorni nella capitale per poterne apprezzare le bellezze storiche e culturali e poter addentare la vivace cultura gastronomica. Roma da sempre cattura l’attenzione di turisti e passanti col fascino che la contraddistingue ma vediamo nel dettaglio cosa vedere e dove mangiare, in particolare come scegliere un buon ristorante di carne a piazza navona:

1) Basilica di San Pietro: la tappa fissa a Roma è senza dubbio la Basilica di San Pietro che si trova nello Stato Indipendente di Città del Vaticano.Si tratta di una delle chiese più grandi al mondo e la giornata può essere spesa tra la basilica e i Musei Vaticani. La Basilica di San Pietro è una struttura in stile rinascimentale-barocco che è stata edificata tra il XVI e il XVII secolo.

2) Castel Sant’Angelo: un’altra irrinunciabile meta quando ci si trova a Roma è sicuramente Castel Sant’Angelo, commissionato come mausoleo personale dall’imperatore Adriano nel 130 d.C. e divenuto nel tempo prigione, residenza, rifugio dei papi e roccaforte.

3) Trastevere: per immergersi nella Roma più caratteristica non può mancare un giro a Trastevere. Dopo aver attraversato la storica Isola Tiberina in mezzo al Tevere bisogna necessariamente godersi il quartiere popolare di Trastevere che oggi si presenta in una originale promiscuità di case e locali nei quai confluiscono antico e moderno.

4) Piazza del Popolo: un altro punto nevralgico è costituito da Piazza del Popolo, nella quale visitare la Basilica di Santa Maria del Popolo e l’imponente obelisco.

5) Piazza Navona: tra i punti nevralgici e irrinunciabili c’è Piazza Navona, un enorme salotto sociale gremito di ristoranti e locali e corredato dalla Fontana dei Quattro Fiumi del Bernini. Una volta su luogo è possibile mangiare da Mastro Ciccia – Osteria Bistrot, un ristorante di carne a piazza navona che presenta le specialità del luogo in un’atmosfera rustica e accogliente.